Orizzonte temporale
9 anni
Volatilità Annua Massima
20%
Gestore
Eurizon Capital S.A.

Selezione Top Plus - Classe A

Orizzonte temporale
9 anni
Volatilità Annua Massima
20%
Gestore
Eurizon Capital S.A.

Categoria

Flessibile

indice di Profilo di rischio

rischio basso
rischio alto
1
2
3
4
5
6
7

Aggiornato al 14/04/2021

Andamento del Fondo Interno

 

I seguenti dati sono aggiornati al 28/02/2021

Strategia del fondo

Inizio collocamento 25.07.2020
Patrimonio del fondo Euro 26.344.230
Duration -

 

Le scelte di gestione del mese

Asset allocation

Il peso della componente azionaria è stato gestito tatticamente intorno al 50-56% del portafoglio. Per la componente obbligazionaria, la duration è stata ridotta intorno ai 1,5 anni.

 

Scelte all’interno della componente obbligazionaria

Sulla componente obbligazionaria governativa è stata ridotta l’esposizione alla duration riducendo la parte esposta ai tassi Usa a lungo termine, che continuano ad incorporare tassi attesi di inflazione più elevati. Mantenuta la preferenza per la componente governativa periferica euro (Italia) concentrata maggiormente sul tratto medio-lungo della curva meno sensibile alla volatilità. Invariata l’esposizione sui i mercati obbligazionari a spread (di cui una quota prevalente in strumenti di natura ESG,) e in titoli dei Paesi emergenti (sia in valute forti sia in valute locali) che offrono elevati rendimenti a scadenza con volatilità contenuta. La duration complessiva è stata ridotta intorno a 1,5 anni.

 

Scelte all’interno della componente azionaria

La componente azionaria è stata gestita tatticamente, sfruttando la diversificazione del portafoglio, intorno al 52% (di cui circa il 75% è stata investita in fondi ed ETF ESG e SRI composti da società che rispettano parametri legati alla sostenibilità ambientale, sociale e di governance). A livello geografico è stata mantenuta una preferenza verso il mercato americano, con una buona diversificazione a favore di aree emergenti e Giappone. A livello settoriale sono state mantenute le posizioni su materiali di base e small cap USA. Invariate le esposizioni su indici tematici nell’ambito della sostenibilità quali clean energy, mobilità sostenibile, green bond ed healthcare innovation e su nuovi settori tecnologici come robotica e automatizzazione. Incrementate le posizioni sull’indice di volatilità VIX a protezione dei picchi toccati nel mese.

 

Valute e altre posizioni

La componente valutaria è stata gestita tatticamente intorno al 30-33% e concentrata principalmente su dollaro (seppur ridotto nel periodo), valute emergenti (incrementate) e yen vista la sua caratteristica decorrelazione con le attività di rischio.

L’utilizzo del budget di rischio è stato mantenuto a livello medio - alto. Il peso della componente Multimanager ed ETF è rimasto intorno al 30%

del portafoglio.

 

Performance

Sulla performance del Fondo nel mese ha contribuito negativamente la componente obbligazionaria a spread, in parte compensata dall’impatto positivo delle posizioni corte sui titoli governativi americani. Negativa anche la componente dei Paesi periferici europei (Italia). Il contributo della componente azionaria è stato neutrale nel suo complesso e, nello specifico, positivo sulla parte geografica e negativo relativamente alle scelte settoriali. Anche la componente valutaria ha avuto un impatto sostanzialmente nullo con al suo interno dollaro positivo ma yen e valute dei Paesi Emergenti negativi.

Oneri

Commissioni di gestione Fondo 1,90%
Commissione di Performance* 15% Overperformance
TER 2020 Non disponibile

 

* Le modalità di calcolo sono descritte all'interno delle Condizioni Contrattuali

Performance e rendimenti

Rendimento medio del Fondo Interno e del Benchmark

Rendimento Fondo Benchmark
Rendimento ultimi 12 mesi - -
Rendimento medio annuo composto ultimi 3 anni - -
Rendimento medio annuo composto ultimi 5 anni - -

Rendimento annuo del Fondo Interno e del Benchmark

Portafoglio

Composizione del portafoglio

Asset Class

Flessibile 23,27%
Az. Altre Specializzazioni 13,75%
Az. Internazionale 12,57%
Az. Paesi Emergenti 7,10%
Obbl. Mercati Emergenti 6,03%
Az. Settoriale 5,57%
Az. Giappone 5,09%
Az. America 4,95%
Obbl. Corporate IG 4,31%
Obbl. Altre Specializzazioni 4,29%
Obbl. Euro 4,19%
Liquidità 3,36%
Az. Europa 2,51%
Obbl. High Yield 1,74%
Az. Italia 0,71%
Az. Pacifico 0,56%

I principali strumenti in portafoglio

Altri Strumenti 37,90%
EURIZON INVESTMENT SICAV FLE- 16,67%
EURIZON INVESTMENT SICAV FLE- 6,60%
UBS ETF MSCI USA SOCIALLY RE- 5,26%
Liquidità 3,36%
EURIZON FUND EQUITY USA ESG- 2,71%
EURIZON EASYFUND LONG TE Z 2,69%
UBS IRL ETF PLC MSCI ACWI SO- 2,61%
UBS ETF MSCI WORLD SOCIALLY RE- 2,57%
ISHARES MSCI WORLD SRI UCITS E- 2,41%
EURIZON FUND ABSOLUTE GREEN- 2,35%
VONTOBEL FUND US EQUITY- 2,24%
EURIZON FUND EQUITY EUROPE E- 2,14%
UBS ETF MSCI JAPAN SOCIALLY- 2,14%
UBS IRL ETF PLC S+P 500 ESG- 2,12%
EURIZON FUND EQUITY USA- 2,11%
ISHARES GLOBAL CLEAN ENERGY UC- 2,10%
EURIZON EASYFUND BD COR EU Z 2,02%

I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

Categoria

Flessibile

indice di Profilo di rischio

rischio basso
rischio alto
1
2
3
4
5
6
7